Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Maggiori informazioni

Richiedere permesso per parcheggio invalidi

Servizio non attivo

Servizio in manutenzione

Per garantire alle persone con disabilità una normale mobilità ed una maggiore integrazione sociale sono previste area di sosta che richiedono un contrassegno

Puoi prendere un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Richiedere permesso per parcheggio invalidi

A chi è rivolto

Il contrassegno automobilistico per disabili è un diritto riservato a tutti i cittadini con invalidità agli arti superiori o con preclusioni alla mobilità autonoma. È previsto anche per chi ha capacità deambulatorie molto ridotte, e in caso di cecità assoluta o per gravi disturbi agli occhi, con campo visivo ridotto.

Tra i richiedenti sono incluse anche le persone affette da patologie psichiatriche.

Il Cittadino che ne fa richiesta deve essere residente nel Comune di Frattamaggiore.

Descrizione

Il parcheggio per invalidi è una delle diverse agevolazioni che lo Stato riconosce alle persone con disabilità.

Per parcheggio per invalidi si intende un'area della sede stradale, appositamente delimitata da segnaletica orizzontale gialla ed individuata dalla segnaletica prevista dal vigente Codice della Strada, riservata ai veicoli al servizio di persone con capacità deambulatoria sensibilmente ridotta, munite di apposito contrassegno Cude (Contrassegno unificato disabili europeo).

L’Amministrazione prevede l'istituzione di parcheggi per disabili a limitazione oraria in prossimità di uffici pubblici e/o sanitari ed attività commerciali maggiormente frequentati dai cittadini con disabilità.

Cosa c'è da sapere?

Il contrassegno per disabili è legato alla persona e non al veicolo, se il disabile per il quale è richiesto non è a bordo, è vietato parcheggiare negli spazi riservati.

Chi espone ugualmente il contrassegno e approfitta dei posti auto riservati rischia pesanti sanzioni amministrative (la multa fino a 335 euro e la decurtazione di 2 punti dalla patente).

Chi può richiederlo?

Non tutte le disabilità hanno diritto ad ottenere un pass per usufruire dei parcheggi appositi, il cittadino deve fare riferimento alla norma: articolo 381 del DPR 16/1992 n. 495 e all’articolo 503/1996 all’articolo 12, comma 3.

È possibile ricevere un contrassegno temporaneo?

Sì, è possibile ottenere un contrassegno temporaneo: in questo caso hanno diritto di fare richiesta le persone con temporanea riduzione di deambulazione, a causa di malattie passeggere o incidenti. Inoltre il il contrassegno temporaneo è concesso a chi vive con totale assenza di autonomia. Chi ha bisogno di continua assistenza, per raggiungere luoghi di cura, o per spostarsi per ragioni personali di studio e lavoro.

Come fare

Il primo passo è chiedere la certificazione medica alla propria ASL di riferimento, che possa confermare la disabilità. Nello specifico, verrà fatta un visita, e verranno controllati gli esami medici portati dal paziente.

Successivamente puoi fare la richiesta tramite il servizio online sul sito del Comune oppure recandoti di persona agli uffici comunali, prenotando un appuntamento tramite la funzione "Prenota appuntamento" presente in questa pagina.

Per accedere al servizio è necessario disporre di Identità Digitale (SPID o CIE).

Puoi richiedere il contrassegno per te o come delegato di un altro cittadino.

Cosa serve

Per poter richiedere il contrassegno bisogna essere in possesso della certificazione medica della propria ASL di riferimento o dalla commissione medica INPS dalla quale si evince la disabilità dichiarata.

Nel caso in cui si presenti la pratica come "Delegato da altro cittadino" o come "Genitore di un minore", sarà necessario inserire le informazioni anagrafiche del Beneficiario.

Dovrai inoltre presentare:

  • Una foto in formato tessera (fototessera) recente

Nel caso in cui si richieda il rilascio del Contrassegno:

  • I dati dei veicoli che esporranno il contrassegno: Targa, Modello ed Alimentazione

Nel caso la richiesta sia legata al furto, smarrimento o deterioramento di un precedente Contrassegno:

  • Il numero del Contrassegno smarrito
  • La data di scadenza del Contrassegno smarrito

Nel caso di furto o smarrimento:

  • La copia della denuncia di furto o smarrimento del Contrassegno smarrito

Cosa si ottiene

Il Cittadino ritirerà il Contrassegno presso l'ufficio responsabile del procedimento.

Tramite questo servizio potrà richiedere:

  • Il rilascio di un Contrassegno;
  • Il rinnovo di un Contrassegno;
  • Il rilascio a seguito di furto o smarrimento;
  • Il rilascio a seguito di deterioramento del Contrassegno;
  • L'aggiornamento dei veicoli.

Tempi e scadenze

L'Ente risponderà alla pratica presentata online in un tempo massimo di 15 giorni.

Una volta approvata la pratica, il Cittadino potrà prenotare un appuntamento presso l'ufficio responsabile del procedimento per il ritiro del Contrassegno.

Quanto costa

Il servizio è gratuito

Copertura geografica

Comune di Frattamaggiore

Accedi al servizio

Puoi prendere un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Unità organizzativa responsabile

Contatti

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri